genoma-films-sandro-pertini

Inizio riprese Teaser del Giovane Pertini

Ci siamo… vi avevamo già anticipato che stavamo iniziando a lavorare alla produzione del lungometraggio “il Giovane Sandro Pertini: combattente per la libertà”, diretto Gianbattista Assanti e prodotto da Genoma Films e coproduttori Matteo Salocchi e Paradoxa di Amedeo Gagliardi.

Beh, eccoci qui! Dal 28 novembre, scendiamo al sud – precisamente a Montefusco – e iniziamo a misurarci con il possibile cast, le maestranze, i luoghi, la sceneggiatura, insomma cominciamo a capire come realizzare questo film per noi importantissimo che ci sta impegnando anima e corpo.

Stiamo quindi realizzando un Teaser, che ci permetterà di presentare al meglio il lavoro che vogliamo realizzare e poter accedere ai vari fondi dedicati alla cultura e al cinema.

Per chi non si ricordasse, “Sandro Pertini: combattente per la libertà”, è un biopic evocativo che parte con una soggettiva di Sandro Pertini appena eletto Presidente della Repubblica Italiana per tornare indietro e raccontare l’uomo che sta dietro il grande statista nonché partigiano, ed evocare l’ardore che ha accompagnato la sua fede verso il socialismo e le grandi rinunce affettive che tutto questo ha comportato. Il film, per la regia di Giambattista Assanti, nasce da un soggetto dello stesso Assanti, insieme a Paolo Rossi. Assanti è già noto al grande pubblico grazie al grande successo del film “Ultima fermata” già candidato ai David Di Donatello 2016.

Luglio 1978, Quirinale. Da pochi giorni l’Italia ha eletto il suo settimo Presidente. Nella sala presidenziale, dietro la scrivania, un uomo tenta lentamente di rimettere ordine separando telegrammi di auguri provenienti da tutto il mondo, da quelli strettamente personali. Una folata improvvisa di un vento impertinente spalanca una finestra che sembrava chiusa e scompiglia gran parte delle carte che giacciono sulla scrivania

Tags: , , , , ,

classic

yes