nobili-bugie-Kinéo-venezia74

Nobili Bugie, opera prima di Antonio Pisu, vince due premi Kinéo a Venezia 74

La black comedy in costume “Nobili Bugie”, opera prima del regista Antonio Pisu e che sarà distribuita prossimamente in Italia da Genoma Films, riceverà due prestigiosi riconoscimenti all’interno della 15ma edizione del Premio Kinéo – Diamanti al cinema, promosso dall’Associazione Culturale Kinéo come evento collaterale della 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Nella sala Tropicana dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia sono stati annunciati questa mattina da Tiziana Rocca e Rosetta Sannelli tutti i vincitori del Premio Kinéo – Diamanti al Cinema alla presenza di numerose star nazionali e internazionali. Tra i protagonisti della pellicola “Nobili Bugie” verranno premiati l’intramontabile Claudia Cardinale con il Premio Kinéo alla Carriera, riconoscimento a un’interprete femminile icona del cinema italiano, e il regista Antonio Pisu con il Premio Kinéo alla Miglior Opera Prima.

I meriti vanno ovviamente spartiti con tutto il cast composto, oltre che dalla già citata Cardinale, da Giancarlo Giannini, Raffaele Pisu, Ivano Marescotti, Nini salerno, Tiziana Foschi, Federico Tolardo, Gaia Bottazzi, Silvia Traversi, Carlotta Miti, Eraldo Turra, Luciano Manzalini, Leo Mantovani, Romano Treré, Tita Ruggeri e Franco Colomba.

Tags: , , , , , ,

classic

yes